testata ADUC
Promozione NON richiesta attivata da Vodafone
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
11 marzo 2017 0:00
 
Buongiorno,
sono intestatario (oltre che di quella che uso normalmente) anche di una SIM Vodafone che utilizzo per una centralina di allarme.
Consultando il conto telefonico mi accorgo che mi stata attivata su questo numero una promozione che non ho mai richiesto (50 per tutti) al costo di 5 euro ogni 4 settimane.
Evidenziando che NON ho mai richiesto questa offerta perchè NON mi serve - anzi mi comporta dei costi non giustificati,
chiedo il Vostro supporto per sapere se quando fatto da Vodafone è legale
Inoltre mi trovo ora in difficoltà per la disattivazione poichè per disattivare la promozione bisogna chiamare un numero Vodafone con un telefono con la sim su cui è stata fatta l'attivazione o tramite app vodafone sempre con un cellulare sempre con la sim in oggetto.
Quest cose non possono essere da me fatte perchè la sim è nella centralina di allarme e non ho queste funzionalità (inoltre è una sim vecchio modello e non posso inserirla nel mio cellulare personale)
Riassumendo: mi rivolgerò ad un punto vodafone per risolvere la questione della disattivazione, ma vorrei chiedere, siccome mi sembra un attivazione ingiusta e forzata, che mi restituiscano i 5 euro sulla sim, e che soprattutto non succeda più nel futuro (se fosse capitato sul telefono personale - e comunque non è giusto neanche questo) sarei stato avvisato da un messaggio probabilmente - io non ho modo di monitorare le operazioni che vengono fatte su quella sim.
Cordiali Saluti
Guido, da Torino (TORINO)

Risposta:
se non ha mai richiesto quel servizio, potrà certamente chiedere il rimborso e anche gli indennizzi per attivazione di servizio non richiesto.
Questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori