portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Vodafone Casa: non rispetta il diritto di recesso
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
26 febbraio 2009 0:00
 
Giorno 07/02/09 sottoscrivo l'offerta in oggetto, ma rendendomi conto che non era adatta alle mie esigenze giorno 09/02/09 promuovo raccomandata A/R in cui manifesto la mia intenzione di recedere entro i 10 giorni previsti dalla legge dal contratto. Giorno 23/02/09 Vodafone mi attiva la sua ADSL. Chiedo al loro servizio clienti come mai e mi viene detto che hanno ricevuto la mia richiesta ma non è stata comunicata al servizio attivazioni. Ora per ritornare al mio vecchio operatore ho bisogno del codice di migrazione che deve rilasciare Vodafone. Naturalmente sono in attesa di questo codice e sono senza ADSL che mi è necessaria per poter svolgere la mia attività lavorativa. Che cosa devo fare?
Francesco, da Lattarico (CS)

Risposta:
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R di messa in mora: clicca qui
in cui richiede un risarcimento danni, diffidandoli dall'addebitarle costi a qualunque titolo e intimando di accollarsi i costi di ritorno al vecchio gestore. Senza riscontri, presenti immediata istanza al Corecom Calabria
clicca qui
ADUC Tlc - clicca qui
Internet e telefonia, in edicola la guida Aduc:
clicca qui
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori