testata ADUC
Disdetta canone rai per trasferimento all'estero
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
27 aprile 2009 0:00
 
pur avendo letto di varie situazioni non mi e' affatto chiara la procedura di disdetta del canone rai nel caso di trasferimento all'estero. gli apparecchi televisivi non saranno ceduti ad alcuno ma saranno trasportati nella nuova residenza all'estero. e allora? cosa devo fare? ho richiesto gia' con raccomandata a/r la disdetta ma la rai mi ha risposto chiedendomi l'atto di notorieta' relativo alla cessazione a terzi,dando per scontato che gli apparecchi siano rimasti in italia. cosa devo concretamente fare e cosa devo rispondere alla rai? grazie.
Giuseppina, da Verona (VR)

Risposta:
sempre per raccomandata A/R faccia presente che l'apparecchio seguira' lei nel suo nuovo domicilio/residenza all'estero e li diffidi da qualunque azione per evitare il rispetto della legge.
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori