portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
disservizi RAI
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
6 aprile 2012 0:00
 
Vi chiedo se esista tutela per il cliente consumatore del servizio RAI.
Vi allego l'ennesima lettera di protesta inviata a Raiway che, temo, non sortirà alcun effetto, come le precedenti.
Vi ringrazio per l'interessamento.
---------------------------------------------------------------------
inviata il 28/3/2012 a: raiway@rai.it;
Vi segnalo che nella mia zona di residenza da anni lamentiamo ricezione disturbata sul canale 9 (Rai 1-2-3) a motivo, molto probabilmente, di un impianto difettoso o di un radioamatore nelle vicinanze. La qualità del segnale rilevata dal decoder terrestre varia dal 90% a 0. Ieri sera (27 marzo), ad esempio, fino alle ore 22,30 il segnale era ok con qualità intorno al 90%, per cadere improvvisamente subito dopo tra il 30% e 0. Siete già intervenuti nella zona ma non avete rilevato nulla di anormale, ma sembra del tutto evidente che a) non trattasi del mio impianto di ricezione difettoso in quanto il disturbo è comune ai vicini nelle stesse fasce orarie e b) qualora avessi un impianto difettoso non avrei ricezione al massimo della qualità in alcune ore della giornata. Se on viene effettuata un’analisi accurata e prolungata nel tempo, utilizzando un analizzatore di spettro e magari un registratore grafico, temo non ne verremo mai fuori. La presente sarà inoltrata ad un’associazione per la difesa dei consumatori in difetto di un’azione risolutiva e definitiva del malfunzionamento.
Attendo un vostro riscontro alla presente.
Distinti saluti
Rinaldo, da Ardea (RM)

Risposta:
faccia una segnalazione al Ministero delo Sviluppo economico che la Rai, probabilmente, non sta rispettando il contratto di servizio che ha con lo Stato italiano.
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori