portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Minacce Rai dopo richiesta suggellamento TV
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
5 aprile 2012 0:00
 
Salve, mia madre ha inviato regolare richiesta di suggellamento della tv, pagando i 5,16 € il 29 dicembre 2008. In seguito a ciò la Rai l'ha invitata a inviare un'ulteriore dichiarazione con indicazione di recapito telefonico per concordare le operazioni tecniche di suggellamento, più ulteriori spese di circa 60 euro, che mia madre ha ignorato. Da allora le arrivano regolarmente solleciti di pagamento con minacce di sanzioni e iscrizioni a ruolo, ma sempre per posta semplice e non raccomandata, e non all'indirizzo di residenza presso il quale lei ha chiesto il suggellamento ma presso il mio indirizzo, dove lei era residente anni fa. Mia madre non ha l'auto, ha una casetta di proprietà in un piccolo borgo, una pensione di reversibilità e si è trasferita all'estero dallo scorso anno. Quali rischi corre? Cosa ci consigliate di fare?
Grazie mille e distinti saluti.
Monica, da Roma

Risposta:
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
la sua situazione e cosa fare sono scritte al link di seguito http://tlc.aduc.it/rai/comunicato/metodi+piu+comuni+estorcere+canone+come+difendersi_15734.php
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori