portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Richiesta canone rai
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 marzo 2012 0:00
 
Buongiorno, dal 2001 ricevo richieste per il pagamento del canone rai,ma non ho il televisore e non ho mai risposto.Dal 2001 al 2004 la richiesta era su carta intestata Rai, dal marzo/05 invece su carta intestata Agenzia delle Entrate, ed il 26/04/05 mi scrivono di aver effettuato accertamenti anagrafici (art.63-DPR 26/4/86) che risulto erede del mio ex-marito e hanno proceduto a variare a mio nome lo abbonamento a lui intestato e mi inviano libretto di abbonamento con il relativo numero.Il 7/9/05 ricevo un preavviso di riscossione e m'informano del contributo statale per il decoder. Dal 2006 le lettere sono nuovamente su carta intestata Rai ed in una mi dicono che potrò essere passiva di pignoramento.La penultima è del 4/4/11 dove mi dicono che non risulto iscritta negli elenchi abbonati e di regolarizzare la mia posizione, l'ultima è del 5/9/11 mi dicono che non avendo ricevuto risposta procederanno ai controlli necessari e che eviterò l'accertamento pagando € 85,53 per il periodo di aprile-dicembre. Non ho il televisore da quando mi sono separata, il mio ex marito è morto nel 2000 ed abitava a Moirago ed io ho abitato a Milano dal 1983. Nelle loro lettere c'è sempre un modulo per comunicare se ho già un abbonamento ma non c'è la possibilità di comunicare il non possesso della tv. Ora che sono in pensione vorrei comprarmi la tv, ma non vorrei che mi chiedessero i canoni arretrati per una tv che non avevo e non ho. Le lettere Rai e dell'Agenzia Entrate non sono raccomandate, perciò io non ho mai risposto, in più da quest'anno il n. abbonamento va inserito nella dichiarazione dei redditi: cosa posso fare? meglio restare senza tv? grazie molte
Egle, da Milano (MI)

Risposta:
l'obbligo di mettere nella dichiarazione dei redditi il numero di abbonamento non riguarda i privati, ma solo le aziende.
Per quanto riguarda l'acquisto di un televisore, e l'attivazione di un nuovo abbonamento, questo non influisce sulla richiesta del pregresso. Se decidono di agire per il pregresso, lo faranno indipendentemente dal fatto che lei abbia o meno attivato un nuovo abbonamento (anzi, generalmente, ci pare che chi stipula un nuovo abbonamento viene lasciato in pace).
Consulenza
Ufficio reclami
LETTERE IN EVIDENZA
17 marzo 2012 0:00
Canone speciale RAI
15 marzo 2012 0:00
Canone Rai
12 marzo 2012 0:00
abbonamento tv
12 marzo 2012 0:00
esenzione canone rai
10 marzo 2012 0:00
Canone RAI
10 marzo 2012 0:00
Richiesta canone rai
9 marzo 2012 0:00
canone rai
9 marzo 2012 0:00
Abbonamento speciale TV
8 marzo 2012 0:00
Canone rai
3 marzo 2012 0:00
Canone Rai
3 marzo 2012 0:00
Esenzione Canone RAI
Donazioni
TEMI CALDI
19 luglio 2014 (1 post)
disdetta rai
17 luglio 2014 (3 post)
Lettara RAI "strana"
15 luglio 2014 (4 post)
Campagna dell'Aduc. Disdici il canone RAI
12 luglio 2014 (7 post)
Pos partite Iva – canone Rai – Tasi... 'cosi' e' (se vi pare)'
2 luglio 2014 (3 post)
Imposta/canone Rai per le partite Iva? E' legittimo, anche se ingiusto. Ora aboliamolo!
27 giugno 2014 (1 post)
cartella esattoriale canone rai 2005
25 giugno 2014 (1 post)
Imposta/Canone Rai. Agenzia Entrate ignora 'disdette' dei contribuenti e li minaccia con avvisi di riscossione coattiva
22 giugno 2014 (1 post)
Tv di Stato. Imposta pagata da tutti, anche chi non ha tv
9 giugno 2014 (1 post)
I metodi piu' comuni per estorcere il canone e come difendersi
8 giugno 2014 (4 post)
I nuovi metodi dei "galoppini Rai"
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori