COMMENTI
  (Da 1 a 6 di 6)  
19 luglio 2019 8:23 - Dominique
Buongiorno, anch'io ho avuto un'esperienza abbastanza spiacevole con il sito copyright.it e ho fatto una segnalazione dettagliata con tanto di allegati del "bombardamento" di solleciti e minacce (con toni allucinanti) di azioni legali nei miei confronti che questa "azienda" mi aveva inviato. Tutto questo l'anno scorso. Non ho mai ricevuto un riscontro del garante della concorrenza, quindi non ho idea se la mia segnalazione, che non è la prima da quello che vedo qui, è andata avanti in qualche modo. Anch'io non ho mai avuto risposta alla mia domanda chi fosse questo notaio che avrebbe provveduto al deposito della mia creazione. Lo stesso problema del telefono, chiamando il numero indicato da loro, non vi era neanche la possibilità di lasciare un messaggio...
6 marzo 2019 15:19 - leonardo979
Ciao Fabianap, grazie delle info, procederò come te.
Sono alla fase in cui minacciano via mail (palesemente automatica) di prendere vie legali entro 10 giorni.
21 febbraio 2019 15:52 - fabianap
Leonardo979 io personalmente ho chiamato l'Antritrust, che ovviamente non può curare il caso singolo, ma ha già la segnalazione da parte di altri utenti. Io agirò in questo modo: pec all'antitrust, per conoscenza all'aduc, per conoscenza anche all'indirizzo mail del sito copyright.it. In questa lettera descriverò nei dettagli quanto successo. Prima di questo manderò una lettera a copyright.it e per conoscenza all'antitrust e ad aduc, nella quale esprimerò i motivi per cui non pagherò nessuna fattura. Inoltre, ti posso anticipare, che ho chiesto sia al telefono che per mail il nome del notaio dal quale sono state depositate le opere già regolarmente pagate nel 2018. Ovviamente mi è stato rifiutata l'indicazione del notaio e del suo contatto dicendomi che per averlo dovevo saldare la fattura di rinnovo. Bisognerebbe percorrere tutti i canali possibili immaginabili tutelati dalla legge. Nel web ho trovato altri utenti che lamentano lo stesso problema: rinnovo automatico senza averlo esplicitato. Adesso ho il serio dubbio se le mie opere siano state regolarmente depositate. Spero di essere stata utile
12 febbraio 2019 20:14 - leonardo979
Anche io ricevo da anni queste mail che ripetono che il mio account è in scadenza e che regolarmente andavano nella cartella dello spam, fino a ricevere oggi in allegato le fatture arretrate dal 2012...

Non c'è un link al sito, non c'è un informativa, c'è solo il link per pagare e per assurdo solo la fattura dell'anno in corso. Non è spiegato nemmeno come eventualmente le precedenti.

Non ho affatto intenzione di pagare niente.

Ho inviato la pec per disdire ogni servizio formalmente, ma vorrei essere sicuro di non avere altri problemi.

Qualcuno ha esperienze al riguardo?
3 gennaio 2019 12:05 - fabianap
se per fattura si intende una mail nella quale è male indicato imponibile, non è affatto indicato importo iva ma solo che è al 20%...si. Io l'ho ricevuta nel momento in cui ho pagato lo scorso anno. Ho lo stesso problema: essermi ritrovata in un rinnovo automatico, senza peraltro che nel sito sia indicato un listino di rinnovo o un indirizzo in cui inviare la disdetta. Nemmeno nelle mail che arrivano prima della scadenza è indicato un indirizzo di disdetta.
25 ottobre 2018 17:15 - celtis69
da qualche tempo anche io sto ricevendo degli sms che mi avvisano di avere una fattura insoluta. Mi inviano un link che porta a un sito dove non viene indicato nulla, nessun download o possibilità di visionare la fattura, ma solo la possibilità di selezionare la tipologia di carta per effettuare il pagamento. Il deposito era stato fatto a dicembre 2012 e dopo tutti questi anni arriva questa richista di pagamento perchè dicono che era previsto il tacito rinnovo se non veniva inviata disdetta. Dal sito ho chiesto sulla chat una PEC alla quale inviare immediatamente una comunicazione con la quale sottolineare che non ho firmato nulla per accettare il tacito rinnovo sia comunque per comunicare che il contratto in questione è disdetto.
Dalla chat mi comunicano un indirizzo di posta elettronico ordinario contatto@copyright.it che ovviamente non mi offre nessuna garanzia in merito alla ricezione. Sono arrabbiata in quanto inizio a sentire puzza di truffa. Se non ricevono A/R e non comunicano PEC come fare per difendersi ?
Qualcuno ha avuto la fattura per il pagamento del servizio ? Grazie
  COMMENTI
  (Da 1 a 6 di 6)