testata ADUC
Adsl con uso del Wifi
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 settembre 2019 0:00
 
Gentili Signori.
Vi chiedo se è lecito che a un problema riscontrato di connessione internet di Tim tramite WiFi con diversi dispositivi,mi e stato risposto da operatore Tim 187 che la causa sarebbe un sovraccarico sulla frequenza a me assegnata.Quindi per risolvere il problema ed avere una nuova frequenza mi toccava pagare 29€ (Con quale garanzia che non si ripetesse il problema non lo so.). Faccio presente che sono solo alcuni mesi che mi è stata aggiornata la linea per la connessione Fibra tramite tecnico Tim e mi e stato dato un nuovo modem che sto pagando a rate.Chiedo semplicemente se e un mio diritto poter usare e sfruttare nel migliore modo possibile un servizio che pago profumatamente.
Ringraziandovi per la vostra disponibilità. Cordiali saluti.
Pasquale, dalla provincia di RE

Risposta:
stanno cercando di carpirle altri soldi, visto che sono loro inadempienti per non aver rispettato il contratto. Questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori