testata ADUC
disdetta adsl
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
9 febbraio 2019 0:00
 
Buongiorno, il 7 ottobre 2018 ho disdetto una linea adsl Vodafone che avevo da più di 24 mesi,l'ho fatto con posta cerificata e ho le ricevute di inoltro e consegna. Pur avendo inviato un'altra posta certificata a fine novembre per vedere se tutto era andato a buon fine, non ho mai avuto riscontro e a tutt'oggi ricevo le fatture adsl.
Potete indicarmi come muovermi? gli operatori vodafono continuano a rimbalzarmi senza dare risposte.
Roberto, dalla provincia di TN

Risposta:
se il testo della disdetta è stato redatto correttamente, meglio se accompagnato da una copia del documento di identità, non c'è nessuna ragione per ignorarne la legittimità e non procedere alla disattivazione del servizio, indipentemente che il recapito sia stato compiuto con lettera raccomandata AR o PEC, legalmente equivalenti.
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
respingendo gli addebiti a partire dal 30° giorno successivo al ricevimento della PEC.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori