testata ADUC
Errata fatturazione infostrada
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 luglio 2019 0:00
 
Salve, a fine marzo ho effettuato un cambio di tariffa Infostrada business da ADSL a consumo a fibra con VoIP: il nuovo servizio è stato attivato, tuttavia ho ricevuto una fattura con il traffico internet e voce tariffato a consumo secondo il vecchio piano e non con il nuovo.
Ho aperto diverse segnalazioni al 155 contestando la fattura e non ho pagato l'importo richiesto perché errata. Qualche settimana fa ho ricevuto una nuova fattura, errata anche questa con fatturazione del traffico secondo un nuovo profilo "casa" e non business (la linea è intestata ad un'attività commerciale). Nel frattempo Infostrada ha staccato la linea, causando quindi assenza di telefono, Internet e servizi connessi (pos). Chiamando il 155 la chiamata viene girata al recupero crediti, il quale invita a pagare le fatture. Cosa mi consigliate di fare?
Massimo, dalla provincia di RI

Risposta:
faccia tutte le contestazioni per iscritto chiedendo la immediata riattivazione della linea, in quanto la sospensione può essere fatta legittimamente solo se
- il cliente non ha pagato le ultime bollette
- è stato preavvisato dall'operatore. Può leggere ulteriori info sulla ns. scheda alla voce Morosità dell'utente: https://sosonline.aduc.it/scheda/telefonia+internet+tv+pagamento+regole+diritto_11332.php#Voce_7
Per la questione questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori