testata ADUC
Perché la EDDI srl mi dice che non posso disdire il contratto internet + telefono?
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
25 agosto 2009 0:00
 
Cara ADUC, ho cercato nel vostro database ma non ho trovato nessun argomento in merito alla società con cui ho sottoscritto un abbonamento per servizio internet + VOIP consumer (offerta big EDDI casa) proposto dalla società EDDI srl, con donwload max di 7000 kbps e upload max di 256 kbps. e quindi vi scrivo per avere il vostro gentile consiglio su come procedere.
Il 10-04-2009 ho sottoscritto con la società EDDI srl un contratto per la fornitura che prevede l'abbonamento internet flat + servizio telefono, il tutto al costo X/mese per 36 mesi. Promozione con finanziamento a tasso 0. Nel nostro paese non siamo coperti da servizi ADSL e quindi la EDDI è l'unica soluzione per avere la connessione internet veloce.
Dal 1 giugno 2009 pago mensilmente in anticipo quanto a contratto + spese bancarie.
Anche se il servizio non è stato come da contratto ho pagato regolarmente anche la fattura di luglio ed agosto.
Adesso vorrei disdire il contratto per due motivi:
1 - perché la EDDI srl da giugno mi promette di settimana in settimana di consegnarmi la placca telefonica che però non viene mai consegnata per "motivi tecnici" e quindi da tre mesi pago un servizio di cui non usufruisco ed è da tre mesi che utilizzo solo il cellulare con ulteriori spese.
2 - perché da più di due mesi il servizio internet per "motivi tecnici" non è all'altezza di quanto promesso ma supera di poco la velocità del collegamento ad internet del normale telefono.
Dopo varie telefonate effettuate la situazione odierna è che da tre mesi che non posso telefonare da telefono fisso (non mi hanno fornito il servizio ne' il numero telefonico) e la navigazione in internet è molto lenta.
Ho informato telefonicamente la soc. EDDI della mia intenzione di voler disdire il contratto in essere ma mi hanno risposto che non è possibile farlo. L'unica variazione che potrebbero forse accettare è di variare il contratto, togliendo il servizio telefonico e fornire solo internet. La EDDI srl rimborserebbe il costo del servizio telefonico non prestato.
Essendo il contratto finanziato (a tasso 0) dalla Santander Bank, la EDDI srl ha ricevuto il totale di 36 mesi di abbonamento anticipato.. e forse anche per questo non vuole chiudere il contratto.
Cosa mi consigliate di fare? Ho diritto ad appellarmi alla legge in essere? Posso richiedere la conclusione del contratto?
Grazie e cordiali saluti
Dario, da Gravellona Lomellina (PV)

Risposta:
nel suo caso puo' disdire in due modi:
1 -Inadempienza. Per quello che lei ha rilevato rispetto al contratto, intima loro il rispetto entro 15 giorni altrimenti riterra' il contratto concluso per loro inadempienza e pretendera' i danni di xx euro. Si aprira' un contenzioso che probabilmente dovra' proseguire come minimo davanti al Corecom. Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R di messa in mora:
clicca qui
2 - Chiusura del contratto rispetto alla legge (Bersani). Con un anticipo di almeno 30 giorni invia una raccomandata A/R di disdetta e intima il rimborso del dovuto. Non dovrebbe esserci un contenzioso.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori