testata ADUC
Problema restituzione modem Fastweb
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 gennaio 2019 0:00
 
Salve,
ho disdetto ad inizio Dicembre un contratto con Fastweb. Come da contratto so che devo restituire il modem fornitomi da loro in comodato d'uso. So anche che avrei dovuto ricevere un codice convenzione per la spedizione gratuita con Poste Italiane. Codice che non è mai arrivato. Ho contattato il loro numero dedicato alle utenze disattivate e mi hanno detto che questo codice non esiste e che non posso fornirmelo. Stacco e mando una PEC in cui chiedo l'invio di questo codice, la quale riceve come risposta "si rivolga al numero".
Rimando una nuova PEC in cui aggiungo che diffido l'azienda per quanto riguarda l'addebito di penali per la non restituzione poiché fin da subito ho cercato una soluzione e loro non sono stati in grado di fornirmela. Ora i tempi si stanno accorciando, a quest'ultima PEC (inviata 15 giorni fa) non ho avuto risposta alcuna. Cosa posso fare?
L'operatore al telefono mi ha detto che non riceverò alcuna penale poiché il codice non è stato generato, ma a me chi me lo assicura? C'è un modo per tutelarmi?
Grazie
Pasquale (NA)

Risposta:
crediamo che l'assicurazione non potrà averla mai, visti i metodi che questi signori utilizzano. Per cui consigliamo di non fare nulla. Solo se quando dovesse giungerle una qualche richiesta tramite raccomandata A/R, potrà replicare con altrettanto mezzo (va bene anche la PEC) facendo presente cosa è accaduto e i loro silenzi indecenti, e minacciandoli di azione e rivalsa. Poi, nel caso, si dovrà rivolgere al Corecom: http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori