testata ADUC
reintegro sim scaduta
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
29 maggio 2020 0:00
 
Buon giorno,
Il reclamo che mi accingo a esporvi e' relativo all'utilizzo di utenza telefonica su impianto di antifurto. Ho acquistato e installato SIM della TIM. Per mia negligenza ho lasciato che trascorressero i termini entro i quali avrei dovuto effettuare almeno una ricarica per estenderne la validita'. Mi sono successivamente riferito al sito della TIM per capire come reintegrare la SIM e ho capito che vi sono due opzioni, una a pagamento (presso centri TIM) al costo di 25 euro e una gratuita tramite FAX con modulo disponibile presso il sito della TIM e da inviare al numero 800 600 119.
Purtroppo il numero di FAX fornito non e' mai disponibile risultando - quantomeno per i miei tentativi - impossibile inviare il modulo.
Grazie per l'attenzione.
Ermanno, da Fano (PU)

Risposta:
non le resta che recarsi presso un centro TIM per vedere se il fax è ancora attivo, o se ci sono altri sistemi gratuiti; in mancanza potrà soltanto fare la ricarica a pagamento.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori