testata ADUC
Restituzione modem Fastweb mai ricevuto
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 settembre 2020 0:00
 
Buongiorno,
Il 05/04/2020 ho sottoscritto un contratto online Fastweb fibra+voce. Il giorno 11/04/2020 ho inviato una raccomandata A/R per disdire il contratto avvalendomi del diritto di ripensamento. Non ho accettato la consegna del modem in quanto avevo già dato disdetta del contratto. Quindi non ho firmato nessuna bolla di consegna e il corriere lo ha trattenuto.
Dopo aver pagato 4 fatture in addebito automatico e solo dopo aver telefonato continuamente al servizio clienti ho ottenuto la chiusura del contratto. Adesso mi è arrivata una email da Fastweb che mi chiede la restituzione del modem altrimenti mi sarà addebitato il costo. La mail è del tipo no-reply quindi non posso ribattere. Il servizio clienti Fastweb non è praticamente raggiungibile via telefonica, dice di mandare un whatsapp ma nessuno risponde. Come posso fare? A chi mi posso rivolgere per non avere l’addebito del modem? Grazie
Cordiali Saluti
Luigi, dalla provincia di PC

Risposta:
la mail che ha ricevuto non ha valore legale, ed è come se non l'avesse ricevuta. Per cui consigliamo di ignorarla. Solo se e quando dovesse ricevere una raccomandata A/R, potrà replicare con altrettanto mezzo facendo presente la situazione e diffidandoli dal procedere:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
Nel frattempo, per evitare che le sottraggano soldi senza il suo consenso (e poi dover agire, come indicato sopra, per il recupero), se aveva dato loro la carta di credito, cambi la stessa.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori