testata ADUC
richiesta rimborso telefonico
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
18 settembre 2019 0:00
 
Buongiorno, la sera del 15 settembre 2019 mi sono stati adddebitati 44 euro sulla mia sim ricaricabile e secondo me indebitamnte dalla Wind.
In partenza in nave da Golfo Aranci mi è arrivato via sms l'avviso di aver superato dell'80 per cento la soglia di traffico dati in romaing.
Nessun avviso sms di costi aggiuntivi mi era pervenuto prima e la connessione dati si è agganciata in automatico oltremodo nessun avviso di inizio ad una una connessione dati onerosa mi era arrivato incredibilmente la nave era partita da pochi minuti!!! Vorrei scrivere una lettera di richiesta rimborso a Wind per mancato avviso di costi aggiuntivi ed un servizio non richiesto vorrei sapere se fosse possibile mettere in indirizzo anche Aduc.
grazie
Davide, dalla provincia di PISA

Risposta:
certo che lo può fare, anzi... è anche meglio :-). Questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori