testata ADUC
Tim ha attivato contratto differente da quello richiesto on line
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
20 aprile 2019 0:00
 
Come da titolo ad agosto ho attivato un contratto fibra sul sito TIM con diversi sconti garantiti (vi allego mail di conferma) ma dopo l'arrivo del contratto cartaceo, che non ho mai rimandato indietro firmato, mi sono accorto che era stato attivato un contratto differente. Dopo aver contattato inutilmente il 187, ho inviato una raccomandata tramite posta certificata e mi è stato risposto che il primo contratto era stato annullato (ovviamente unilateralmente) e il secondo era quello valido! Devo dire che inviano la bolletta ad un numero civico vecchio di anni col quale avevo attivato il primo contratto telefonico 25 anni fa, prima risiedevo al 19 ora al 23 che, ovviamente, non posso aver comunicato e che è diverso dal documento d'identità inviato. Ho pagato regolarmente le bollette arrivate ma adesso vorrei rescindere senza dover pagare la gabella del tim expert (sic!) per i rimanenti mesi: posso chiedere l'annullamento del contratto considerando che non hanno nessuna richiesta firmata e nessuna voce registrata?
Grazie per l'attenzione.
Giuseppe, dalla provincia di OR

Risposta:
ci sembra che lei il servizio lo abbia utilizzato e pagato nel frattempo e solo successivamente si è reso conto di aver subito un sopruso. Se fosse così ha di fatto accettato il loro sopruso. Per la recessione quindi. dovrebbe usare i metodi previsti dalla normativa: https://sosonline.aduc.it/scheda/telefonia+guida+veloce+ai+diritti+alle+tutele_1378.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori