testata ADUC
Validità schede SIM
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
22 maggio 2019 0:00
 
Salve, sono titolare di una scheda SIM a consumo, quindi senza piano tariffario. Una volta l'anno, sebbene la utilizzi in rare occasioni per chiamate di "emergenza" e di conseguenza abbia ancora circa 10 € sul conto telefonico, il gestore mi invita ad effettuare una ricarica dicendo che, in caso contrario, la SIM verrà abilitata alle chiamate solo in entrata e trascorsi 30 giorni verrà disabilitata. Questa "estorsione" rientra tra le possibilità date dalla legge ovvero è un abuso da parte del gestore di telefonia.? Ringrazio e saluto
cordialmente.
Massimo, dalla provincia di VA

Risposta:
il comportamento del gestore è legittima solo previsto con inequivocabile chiarezza sul contratto o nelle CGF pubblicate sul sito
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori