testata ADUC
  - - Europa - iPhone in acqua da 10 mesi... funziona
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
29 giugno 2022 11:09
 
Non è raro far cadere il telefono in acqua. In una piscina, in una pozzanghera, o più stupidamente in un bicchiere o nel water. Questo è il motivo per cui molti modelli sono impermeabili. Nel caso dell'iPhone, a seconda del modello può essere certificato IP67 o IP68 e supporta l'immersione per 30 minuti a una profondità fino a sei metri per il più recente.
Tuttavia, una storia arrivata dall' Inghilterra questo mese mostra che a volte possono sopravvivere molto più a lungo. Miguel Pacheco era in canoa sul fiume Wye, che corre lungo il confine con il Galles. Durante una pausa ha visto qualcosa nell'acqua. E' riuscito a recuperarlo ed ha scoperto che era un iPhone coperto di melma. Pensando che fosse finito, ha comunque usato un compressore d'aria per cercare di asciugarlo, quindi lo ha lasciato al caldo durante la notte.

L'iPhone giaceva in fondo al fiume da agosto
Con sua sorpresa, la mattina dopo è stato in grado di caricarlo e poi accenderlo. Lo screensaver mostrava una foto di coppia e la data di venerdì 13 agosto 2021, quando lo smartphone è stato perso. Ha condiviso la foto su Facebook per cercare di trovare il proprietario, e sono stati gli amici della coppia a riconoscerlo.

L'iPhone in questione appartiene a Owain Davies, che vive a Edimburgo, in Scozia. Era andato l'estate scorsa nella città di Cinderford per un addio al celibato. Era su una canoa per due persone, con l'iPhone nella tasca posteriore dei pantaloni, quando il suo compagno di squadra ha cercato di alzarsi, ribaltando la canoa e facendoli cadere entrambi in acqua. Si rese subito conto che l'iPhone era caduto e pensò che fosse perso per sempre. Ha ammesso di essere rimasto molto sorpreso che qualcuno l'avesse trovato, e ancor di più che fosse ancora funzionante. Ora sta aspettando che il postino gli porti il ??pacco, sperando che non si perda per strada...

(Edward Back su Futura-Sciences del 28/06/2022)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS