testata ADUC
 U.E. - U.E. - No a pubblicità personalizzata su Internet. OK del Parlamento Europeo
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
22 giugno 2020 8:50
 
La notizia più importante di cui non avete mai sentito parlare anche perché non compare nelle ricerche sui social si è consumata il 18 giugno a Bruxelles, nelle aule del Parlamento europeo, quando 503 deputati su 701 hanno approvato la mozione proposta dal deputato olandese Paul Tang, del gruppo socialista e democratico, di vietare la pubblicità personalizzata su Internet su cui è incentrato il modello di business di Facebook e Google. I deputati italiani dei vari gruppi hanno votato a favore, tranne quelli della Lega.
Si tratta di un emendamento al rapporto annuale sulla concorrenza, ma soprattutto è la prima presa di posizione ufficiale di un’assemblea democratica contro il modello di business dei giganti del web che sfrutta i dati personali degli utenti per fare ricavi e determina una posizione dominante che cancella la concorrenza, per non parlare dei problemi legati alla manipolazione dell’opinione pubblica e dei processi democratici.

 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori