testata ADUC
 U.E. - U.E. - Il Parlamento europeo vuole estendere il roaming gratis
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
15 ottobre 2021 7:47
 
La commissione Industria del Parlamento europeo ha votato a favore della proroga del regolamento “Roam like at Home”, che ha permesso di abolire le tariffe di roaming all'interno dell'Ue, per altri dieci anni. Il regolamento del 2017 scade il 30 giugno 2022. I deputati vogliono anche estendere gli obblighi per gli operatori, imponendo la stessa qualità e velocità delle connessioni mobili all'estero rispetto a quelle di cui usufruiscono in patria. Il Parlamento vuole vietare la pratica di passare dalla 4G alla 3G quando un utente si trova all'estero. I deputati, infine, propongono di porre fine alle tariffe aggiuntive per le chiamate intra-Ue – per esempio dall'Italia al Belgio – per le quali c'è un tetto di 19 cent il minuto. Il rapporto è stato approvato con 67 voti a favore, 7 astensioni e nessun contrario.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS