testata ADUC
 U.E. - U.E. - Scoperte 2300 spedizioni illegali. 500 in Italia
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 settembre 2019 8:41
 
Oltre 2.300 sequestri o fermi di spedizioni illegali di beni provenienti da tutto il mondo sono stati effettuati a livello europeo nell'ambito dell'operazione doganale congiunta tra i paesi dell'Unione europea denominata "Postbox II", finalizzata alla lotta al traffico illecito di merci (in particolare contraffatte, flora e fauna protette, droga e armi) acquistate online e spedite attraverso le poste e i corrieri aerei. Le spedizioni sono state individuate attraverso investigazioni su internet con particolare attenzione al darkweb, e' stato spiegato nel corso del de-briefing dell'operazione, un meeting cui hanno partecipato i rappresentanti di 22 Stati membri dell'Unione europea che hanno aderito e svolto le indagini nell'ambito della citata operazione, nonche' esponenti di Europol - Ufficio europeo di polizia - e dell'Olaf - Ufficio europeo per lotta antifrode, che ha coordinato l'operazione fornendo il proprio supporto tecnico ed economico. Le attivita' di indagine, svolte in Italia anche grazie al contributo del Nucleo speciale Tutela Privacy e Frodi tecnologiche della Guardia di Finanza e degli Uffici antifrode investigazioni e analisi dei rischi dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, hanno consentito di intercettare e sottoporre a sequestro quasi 500 spedizioni relative a merci contraffatte (scarpe, abiti, orologi, dispositivi elettrici, accessori per cellulari e farmaci), armi, specie animali e vegetali in via di estinzione e droga (marijuana, metamfetamina, efedrina). In questo ultimo contesto sono state effettuate consegne controllate in materia di sostanze stupefacenti con il sequestro di oltre 6 chili di marijuana, perquisizioni domiciliari e sequestri di merce in contrabbando. "I positivi risultati ottenuti sono frutto della sinergica collaborazione tra l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e la Guardia di Finanza che - si legge in una nota congiunta - grazie all'accurata analisi dei rischi e alla cooperazione internazionale, sono riuscite ad individuare e a contrastare questi traffici illeciti in un settore, quello delle piccole spedizioni, in cui e' particolarmente difficoltosa l'individuazione delle merci illegali". 
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori