testata ADUC
 MONDO - MONDO - WhatsApp Pay. Parte la sperimentazione in India
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
30 luglio 2019 8:01
 
Un sistema di pagamento che funzioni tramite WhatsApp? Sembra ancora un'utopia in occidente, ma in India è praticamente pronto: Will Cathcart della divisione globale di WhatsApp ha confermato che arriverà in India entro la fine del 2019.
WhatsApp Pay sarà un sistema di pagamento studiato ad hoc per WhatsApp e sfrutterà UPI (Unified Payments Interface), un sistema di pagamento in tempo reale sviluppato da National Payments Corporation of India per facilitare le transazioni interbancarie. L'interfaccia è regolata dalla Reserve Bank of India e lavora trasferendo i fondi istantaneamente tra due conti bancari su dispositivi portatili.
I test di WhatsApp Pay sono cominciati in India lo scorso febbraio 2019, e già a giugno il sistema di pagamento interno all'applicazione era supportato da milioni di utenti. Vijay Shekhar Sharma, CEO di una delle compagnie indiane basate sui pagamenti digitalizzati, ha dichiarato "WhatsApp stava uccidendo il sistema di pagamento online basato su UPI, perché nega le transazioni cross-app". Questo problema verrà insomma definitivamente risolto entro fine anno, perché WhatsApp Pay è praticamente in arrivo in India. Al momento non ci sono piani per estendere WhatsApp Pay al di fuori del paese, ma le cose potrebbero cambiare nel prossimo futuro, anche considerando l'arrivo di Libra di Facebook.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori