testata ADUC

Sì alla banda larga per tutti, subito

Ai membri del Parlamento
Al Governo
All'Autorità Garante nelle comunicazioni

Nel limite delle sue responsabilità la invito a adoperarsi per introdurre, nell'ambito del servizio universale, la connessione a Internet a velocità minima di 1 o 2 mega.
Sarebbe così sbloccato l'attuale stallo della Rete italiana, con Telecom Italia e le sue decennali difficoltà strategiche e finanziarie. Non operando con tempestività, si continuerà invece a collegare il destino di una società privata a quello di milioni di persone e di aziende e dell'intero Paese.

Invia l'appello anche per email!
Approfondimenti
 
 

La raccolta di firme è terminata

 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori