portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Canone/imposta Rai. Richiesta illegittima di quello speciale anche per un pc? Come agire
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Pietro Yates Moretti
16 febbraio 2012 15:06
 
 Il computer è soggetto al pagamento del canone Rai? L’annosa questione è stata oggetto di nostri quesiti alla Rai, interpelli all’Agenzia delle Entrate e di interrogazioni parlamentari al ministero delle Comunicazioni (ora Sviluppo economico), ma mai è stata fornita una risposta in tal senso.
La Rai ci ha infatti risposto di non sapere se il pc era soggetto al canone e che avremmo dovuto chiederlo all’Agenzia delle Entrate. Quest’ultima, deputata alla riscossione di questa tassa, ha risposto di non saper rispondere e di aver girato il quesito al Ministero delle Comunicazioni. Ad oggi non ci risulta che il Ministero abbia preso decisioni in merito.
Nonostante ciò, in questi giorni la Rai sta comunque sollecitando le aziende e i professionisti a pagare il canone anche per i “computer collegati in rete (digital signage e similari)”.
Tralasciando il linguaggio tutt’altro che chiaro, oltre al fatto che discriminare tra computer collegati e non collegati in rete non ha alcun fondamento nella legge, ci chiediamo: la Rai ha ricevuto indicazioni in tal senso dal Ministero, oppure sta solo cercando di indurre con l’inganno a pagare anche quando non si deve?
E’ peraltro evidente che obbligare un’azienda a pagare un abbonamento TV per il solo fatto di avere dei pc è paradossale. Primo, perché quei pc sono spesso meri strumenti di lavoro ormai indispensabili a qualunque attività lavorativa. Secondo, perché in un momento di grave crisi economica, si andrebbe a colpire d’improvviso il mondo produttivo per un importo superiore al miliardo di euro pur di tener in vita un’azienda, la Rai, gestita secondo il peggiore malcostume italiano.
In ogni caso, questa decisione non può certo esser presa autonomamente dalla Rai.
Per ulteriori informazioni o chiarimenti, il servizio di consulenza dell'Aduc risponde dal lunedi' al venerdi' (ore 12/18) al n. 895.96.97.997.

Qui il nostro speciale canale web dedicato alla materia
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
16 febbraio 2012 15:06
Canone/imposta Rai. Richiesta illegittima di quello speciale anche per un pc? Come agire
Donazioni
TEMI CALDI
19 luglio 2014 (1 post)
disdetta rai
17 luglio 2014 (3 post)
Lettara RAI "strana"
15 luglio 2014 (4 post)
Campagna dell'Aduc. Disdici il canone RAI
15 luglio 2014 (1 post)
Variazioni contrattuali Tim e Vodafone
14 luglio 2014 (4 post)
Truffa cubovision Telecom
12 luglio 2014 (7 post)
Pos partite Iva – canone Rai – Tasi... 'cosi' e' (se vi pare)'
11 luglio 2014 (5 post)
Windows pre-installato e class action contro Microsoft. Lo stop del Tribunale di Milano e la condanna di Aduc a pagare
5 luglio 2014 (1 post)
Telefonia fissa. Cambio operatore e codice segreto antitruffa: la cultura iper-regolistica dell'Agcom non risolve i problemi. Contro i gestori truffaldini: piu' controlli e sanzioni
3 luglio 2014 (1 post)
cessazzione contratto Vodafone
2 luglio 2014 (3 post)
Imposta/canone Rai per le partite Iva? E' legittimo, anche se ingiusto. Ora aboliamolo!
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori