testata ADUC
Allaccio Telecom casa esistente
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
21 marzo 2017 0:00
 
Buongiorno,
ho acquistato un'abitazione singola realizzata negli anni 80 che non risulta mai stata allacciata alla linea telefonica telecom.
sono riuscito a parlare con l'ufficio preposto telecom il quale mi ha inviato un preventivo per il sopralluogo riportante quanto segue:
-----------------------------------------
Con riferimento alla vs richiesta del 16/03/2017, si sottolinea l'importanza di quanto si evince dal combinato disposto dell'art. 86 del D.Lgs.259/03 e dell'art. 16 del DPR 380/01 secondo i quali è un preciso obbligo dei Comuni o dei soggetti privati titolari dei permessi di costruire, quello di realizzare le infrastrutture di telecomunicazioni, assimilate a tutti gli effetti alle opere di urbanizzazione primaria, nel rispetto delle norme tecniche vigenti.Quanto sopra al fine di garantire ai Gestori di telecomunicazioni la fruibilità di dette infrastrutture ed ai clienti finali la possibilità di usufruire dei servizi di rete di comunicazione elettronica, nonché del servizio universale,
definito ex alt 53 e ss. del D. Lgs. 259/03.
A tal proposito Telecom Italia SpA si rende disponibile ad effettuare, a titolo oneroso, un sopralluogo presso il luogo ove vengono effettuati i lavori, allo specifico fine di fornirVi le indicazioni tecniche necessarie per l'allacciamento dell'edificio alla rete telefonica.
L'importo a Vs carico per l'attività sopra specificata è di 200,00 € (IVA esclusa) per ciascun sopralluogo richiesto.
---------------------------------------------------
E' lecito che sia a pagamento visto che non si tratta di nuova costruzione?
Grazie
Andrea, da Firenze (FI)

Risposta:
se si tratta di un condominio in cui ci sono utenze telefoniche regolarmente allacciate, lei dovrebbe rivolgersi al gestore di fiducia che dovrebbe provvedere a comunicarle lo stato della cablatura locale e di un eventuale impedimento alla fornitura immediata dei servizi richiesti; se fosse invece necessario un intervento del Distributore TIM fino al punto di allaccio alla rete (generalmente gia' predisposto nelle lottizzazioni da parte dei costruttori, cosi come previsto per gas, acqua e elettricita') non potra' sottrarsi alle procedure imposte dal monopolista e alle sue tariffe.
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori