testata ADUC
El Pais esulta per le 'gesta' di Telefonica in Europa*
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
25 maggio 2007 0:00
 
Perfino una societa' spagnola e' diventata la referente in Europa in un settore strategico. Telefonica ha assunto la leadership delle telecomunicazioni del Vecchio Continente. La sua entrata nel capitale di Telecom Italia e' il solo l'ultimo episodio di una "carriera" che l'ha portata a battere le sue rivali su tutti i fronti.
E' l'operatore piu' redditizio, che tiene piu' clienti e vanta la maggiore capitalizzazione borsistica. Va forte sul mercato nazionale spagnolo, dominando sia nella telefonia fissa, sia mobile, ma e' anche la piu' diversificata: piu' di 200 milioni di clienti in 23 paesi.
Quando viene ipotizzata una nuova operazione di concentrazione, tutti gli analisti puntano l'attenzione su Telefonica. E infatti, la compagnia spagnola e' stata protagonista di tutte le ultime grandi acquisizioni effettuate in Europa: la privatizzazione dell'operatore della Repubblica Ceca Cesky Telecom e l'acquisto della britannica O2.
Il presidente del gestore, Cesar Allerta, non ha esitato a voltare pagina rispetto al suo predecessore, Juan Villalonga. La vendita di Endemol (ad una cordata capeggiata da Mediaset) ha posto fine all'impero mediatico (sempre in perdita) creato ai tempi del primo governo del Partito popolare. In aggiunta, Alierta, ha integrato nel gruppo la filiale di telefonia mobile e Internet (Terra).
La cassa di Telefonica, poi, e' stata rimpinguata dalla vendita del produttore de Il grande fratello (Endemol) e dalla filiale di O2, Airwave. Questi introiti saranno utili per future operazioni. La piu' urgente e' assumere il controllo di Vivo, l'operatore brasiliano compartecipato da Portugal Telecom, che vuol uscire dal capitale.
E se a Telefonica tutto va bene, tutto il contrario accade alle rivali. Deutsche Telekom affronta una dura riconversione per esternalizzare i servizi e cio' coinvolge circa la meta' dei suoi 120 mila dipendenti. France Telecom deve digerire l'acquisizione della spagnola Amena. E Telecom Italia e Portugal Telecom hanno un azionariato diviso e bilanci poco solidi.

*Articolo tratto dall'edizione online de El Pais
www.elpais.com
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori