testata ADUC
canone rai tv
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
25 giugno 2019 0:00
 
Buongiorno mia madre residente a Certaldo (FI) non piu autosufficiente è venuta a vivere con me (figlia)quindi ha la domiciliazione al mio indirizzo di Gambassi Terme. Detiene la residenza nella sua casa di Certaldo ma di fatto le tv sono totalmente inutilizzate. Ho visto che si può richiedere l'esenzione se l'anziano viene trasferito in RSA ma quando viene trasferito presso la residenza di un figlio? Esiste un escamotage per non pagare questa odiosa tassa visto che di fatto le tv le vorrei mantenere ma non utilizzare.

Risposta:
no, l'esenzione è solo per il ricovero in casa di cura. Per non pagare il canone (riscosso tramite bolletta elettrica) dovrebbe disfarsi dell'apparecchio presso casa di sua madre e ogni anno inviare specifica segnalazione all'Agenzia delle Entrate. Il possesso dell'apparecchio, di per sé, anche se non viene utilizzato, implica il pagamento dell'imposta. Qui norme e link alla modulistica: http://sosonline.aduc.it/scheda/canone+rai+bolletta+dal+2016+guida_24536.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori