testata ADUC
Serfin97 per SKY
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
27 luglio 2021 0:00
 
Buongiorno,
sono un ex cliente sky e qualche settimana fa ho ricevuto una email da Serfin 97 per conto di Sky riguardo la mancata restituzione del decoder.
Il mio abbonamento è cessato nel mese di marzo 2021, con tutte le fatture regolarmente saldate. A fine Giugno ricevo la prima comunicazione di serfin, per il recupero di 150€ di decoder, più 39€ di spese di recupero.
Sono andato immediatamente a riconsegnare il decoder sky (sinceramente io stavo aspettando una comunicazione di Sky per la riconsegna, ignorando il termine dei 30 giorni) e qualche giorno fa, mi ha riscritto serfin, con una nuova richiesta: hanno stornato i 150€ del decoder, richiedendomi solo i 39€ di spese di recupero.
Non ho mai ricevuto PEC o RACCOMANDATE, quindi credo siano tutte comunicazioni senza valore legale. Ora il punto è: come devo comportarmi? Pagare i 39€ per togliermeli dalle scatole? Oppure non avendo valore legale queste comunicazioni posso ignorare serenamente tutto? Non vorrei avere problemi tipo con segnalazioni a centrale dei rischi o crif.
Ad ogni modo, credo che semmai dovessi ricevere PEC o RACCOMANDATA AR, posso comunque replicare dicendo che ho restituito il tutto antecedentemente la loro richiesta.
Attendo delucidazioni in merito e grazie
Giuseppe, dalla provincia di TA

Risposta:
li ignori del tutto, almeno fino alla notifica formale di pagamento, che dubitiamo possa avvenire per una cifra del genere.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS