testata ADUC
WindTre: mancata riattivazione di SIM disattivata
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
4 ottobre 2021 0:00
 
Nel mese di agosto mi è stata disattivata la SIM a causa di mancata ricarica e, nonostante diversi solleciti e richieste inoltrate tramite PEC, non mi è stato riattivato il numero. Ho provato più e più volte a contattare il Servizio Clienti al numero 159 ma ottengo solo risposte contraddittorie ed evasive. Tramite PEC ho richiesto la riattivazione del numero sia nuova sim WindTre che su sim virtuale con seriale iccid fittizio, come suggerito da un'operatrice, ma il nulla. Tutto tace. Ho provato anche a richiedere la portabilità su sim di altro gestore, come garantito da Agcom, entro 30 giorni dalla disattivazione, ma mi è stato negato perché dicono che il seriale iccid sia stato disattivato. Non so più cosa fare per poter riottenere il mio numero!
Anna Maria, dalla provincia di SA

Risposta:
generalmente il gestore mantiene riservata la numerazione per un periodo post scadenza in attesa di un tentativo di riattivazione; allo scopo il gestore suggerisce l'invio del modulo, qui scaricabile e inviabile dopo la compilazione tramite PEC:
https://d1qsjop7tycsfb.cloudfront.net/fileadmin/mainbrand/moduli-utili/mobile/Riattivazione_numero_ricaricabile.pdf
per la PEC provi questo indirizzo:
[email protected]
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS