testata ADUC
volture utenze e canone rai
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
5 dicembre 2019 0:00
 
Salve,da quando i miei genitori sono deceduti e ho ereditato la casa qualche anno fa, ho mantenuto attive le utenze intestate a mio padre e le ho pagate regolarmente. Due anni fa l'ho data in comodato d'uso a mio figlio e anche in questo caso non ho effettuato le volture.
Adesso mio figlio vorrebbe farla e vorrei sapere: se sono sanzionabile e come fare x non pagare il canone rai visto che nella abitazione non ci sono tv ne radio.
Il canone era intestato a mio padre e quando è morto è subentrata mia madre.
Quando è deceduta anche mia madre ho inviato il certificato di morte alla RAI e disdetto l'abbonamento.
Grazie per la risposta.
Angela, dalla provincia di MI

Risposta:
non ce lo scrive e sembra che non lo sappia, ma a tutti gli intestatari di utenza elettrica arriva in automatico il pagamento anche del canone Rai, a meno che l'intestario non abbia inviato specifica comunicazione di possesso ogni anno. Controlli.
Se fosse così, ora suo figlio, fatta la voltura, deve comunicare con apposita modulistica all'agenzia delle entrate entro fine gennaio 2020 di non possedere apparecchio tv.
Qui il settore specifico sul canone Rai: http://tlc.aduc.it/rai/
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori