testata ADUC
come recedere da LocalWeb
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
16 novembre 2017 0:00
 
salve ho fatto un contratto telefonico con la Local Web che fa Pubblicità e siti su internet. Il contratto l'ho fatto il 27/10/2017, e la prima rata da pagare era il 6/11/2017, ma il 4 novembre, ho mandato una email firmata con scritto che non volevo più il loro servizio. la loro risposta è stata che non si può recedere perché è un b2b e non esiste recesso. Io questo contratto l'ho fatto perché ho una sala prove musicale che è un associazione culturale, e per avere più visibilità mi sembrava una buona cosa da far. Ma visto le brutte recensioni, ho cambiato idea. Esiste un diritto di ripensamento? un diritto di recesso? sul loro contratto che vi allego non esiste un recesso e penso sia una truffa. Come è possibile che una persona fa un contratto telefonico e poi in tempo prima che paghi la prima rata e che usufruisce dei loro servizi non può più recedere? cosa devo fare? spedire una raccomandata? potete aiutarmi? Mi sono registrato da poco spero mi sia d'aiuto che sicuramente ricambierò. grazie e buona giornata.
Emiliano, da Pavona (RM)

Risposta:
ci par di capire che lei abbia stipulato il contratto come soggetto con partita Iva, per cui il diritto di recesso non puo' esercitarlo, essendo questo riservato ai soli soggetti consumatori senza l'uso di partita Iva. Comunque ci sono vari motivi per cui lei potrebbe ritenere il contratto non valido, non ultimo le condizioni difformi rispetto a quelle decise tra le parti. Valuti lei, ma non rispetto alla sua sola volonta' di non essere piu' interessato.
Nel caso, si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori